9 Rimedi Domestici Contro i Bruciori Di Stomaco Durante La Gravidanza

9 Rimedi Domestici Contro i Bruciori Di Stomaco Durante La Gravidanza 2
Tempo Di Lettura: 9 minuti
Bruciore di stomaco: Un altro problema di salute che è abbastanza comune tra le donne in gravidanza. L’acidità o indigestione causa un’improvvisa sensazione di bruciore, causando dolore al petto. Se si verifica bruciore di stomaco durante la gravidanza, non fatevi prendere dal panico ma non ignoratelo mai. Vi diremo le ragioni per cui puoi avere quella condizione e cosa puoi fare per ottenere sollievo.

Che cos'è il bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Il bruciore di stomaco è una sensazione che si estende dal fondo dello sterno fino alla parte inferiore della gola. Il reflusso acido o gastroesofageo provoca bruciore di stomaco.

I cambiamenti fisici e ormonali fluttuanti nella vostra gravidanza sono anche una delle cause principali di questa condizione. Gli ormoni rallentano il funzionamento dello sfintere esofageo inferiore, causando rilassamento del muscolo e bruciore di stomaco o reflusso acido durante la gravidanza.
Le donne che hanno gravidanze tardive sono più inclini al problema rispetto a quelle che diventano madri in tenera età.

Il bruciore di stomaco peggiora nelle seguenti situazioni:

Se c’è più di un bambino nel vostro grembo materno.
Se il vostro bambino è grande di dimensioni.
Se il bambino è in posizione di culatta nel grembo materno.

Il bruciore di stomaco è un segno precoce della gravidanza?

Si’, la pirosi potrebbe essere un segno precoce di gravidanza. Comincerete ad avvertirlo prima del periodo mancante.Tuttavia, il bruciore di stomaco da solo non indica che sia una gravidanza poichè è causato da parecchi altri motivi come mangiare un alimento piccante o avere reflusso acido. Indica una gravidanza solo se si hanno anche altri sintomi.Bruciore di stomaco accompagnato da reflusso acido inizierà nelle prime settimane di gravidanza e peggiorerà nel terzo trimestre.

Che cosa causa bruciore di stomaco durante la gravidanza?

Il riflusso acido si verifica quando il contenuto dello stomaco ritorna attraverso il tubo esofageo. La giunzione dove l’esofago si unisce allo stomaco è chiamata sfintere cardiaco. Questo sfintere cardiaco deve funzionare correttamente per fermare questo flusso e mantenere il cibo nella pancia.

1. Funzionamento improprio dello sfintere cardiaco:

Se lo sfintere cardiaco non funziona correttamente o si indebolisce a causa della gravidanza, può causare bruciore di stomaco. In questo modo il contenuto dello stomaco raggiunge l’esofago. Alcuni enzimi e ormoni secreti durante la gravidanza causano questo flusso.

2. Ernia dello iato:

Il bruciore di stomaco può essere il risultato della condizione chiamata ernia iatale. Un’ernia iatale è causata quando una parte dello stomaco spinge nello iato (un’apertura nel diaframma) quando il bambino diventa più grande. Questo blocca il tubo del cibo, causando bruciore di stomaco.

3. Infezione da H. pylori:

Helicobacter pylori è un tipo di batterio in grado di causare problemi allo stomaco e all’intestino. La presenza di questo batterio nella mucosa dello stomaco può causare gonfiore, ruttura, dolore e persino ulcere allo stomaco, con conseguente bruciore di stomaco.

4. Gastrite:

L’infiammazione cronica del rivestimento protettivo dello stomaco si chiama gastrite. Se si verifica gastrite durante la gravidanza, questo può portare a gravi bruciori di stomaco.

5. Altre cause di bruciore di stomaco:

Il trasporto di neonati multipli è un motivo in più per una pressione eccessiva sullo sfintere, con conseguente bruciore di stomaco. Ci sono alcune altre cause dello stile di vita per questa condizione:

  • Sovrappeso o obesità
  • Fumo
  • Mangiare cibi oleosi e piccanti
  • Eccessivo consumo di alcool o caffeina
  • Sdraiarsi o dormire subito dopo i pasti
  • Farmaci forti
  • L’uso di farmaci come ibuprofene o aspirina


La maggior parte delle cause, oltre alle scelte di stile di vita, sono principalmente dovute alla pressione esercitata dall’utero in espansione sullo sfintere. Tuttavia, il cibo che si consuma può anche essere il colpevole.

Alimenti che causano bruciore di stomaco durante la gravidanza

Dal caffè e l’alcool ai pomodori e pompelmo, alcuni alimenti sono noti per innescare bruciore di stomaco:

1. Cibi Piccanti:

Peperoni dolci o piccanti, cibo messicano e altre spezie sono di natura infiammatoria. Creano più acidi, con conseguente bruciore di stomaco. Evitare completamente tali alimenti o prenderli in piccole quantità.

2. Alcool:

Bevande alcoliche come vino, birra e liquori rilassano il muscolo sfintere, che crea un’apertura. Il cibo nello stomaco ritorna dall’apertura. L’alcol aumenta anche la produzione di acido nello stomaco.

3. Cibi Grassi

Gli alimenti ricchi di grassi come il formaggio, le noci e la carne rossa possono stimolare il bruciore di stomaco, poiché gli alimenti grassi rallentano il processo di digestione. Lo stomaco genera più acidi per completare la digestione, con conseguente bruciore di stomaco.

4. Bevande gassate:

Il gas presente nelle bevande gassate o acqua gassata viene intrappolato nella pancia, creando così pressione. In questo modo gli acidi ritornano nell’esofago.

5. Agrumi:

Contengono acidi, che peggiorano il bruciore di stomaco, soprattutto se assunti a stomaco vuoto. Pompelmo, pomodori e arance sono alcuni frutti che è necessario smettere di mangiare per evitare bruciore di stomaco.

6. Caffeina:

Come l’alcool, anche l’elevata quantità di caffeina rilassa lo sfintere, creando un’apertura attraverso la quale il cibo può sfuggire e portare a bruciore di stomaco. Per questo motivo, prendere caffè, tè e altre bevande a base di caffeina in piccole porzioni.

7. Aglio e cipolla:

L’aglio e la cipolla, come le altre radici vegetali, aumentano gli acidi gastrici. Essi rallentano anche lo stomaco per lo svuotamento del suo contenuto, causando il reflusso. Le forme essiccate o disidratate di questi alimenti sono migliori di quelle fresche o crude.

8. Menta piperita:

La menta piperita e’ calmante per lo stomaco, ma provoca bruciore di stomaco. Evitare di assumere la menta dopo il pasto perché può peggiorare il bruciore di stomaco. Rilassa il muscolo sfintere, permettendo così agli acidi dello stomaco di rientrare nell’esofago.

9. Cioccolato:

Il cioccolato ha la caffeina e quindi causa bruciore di stomaco. Contiene anche altri stimolanti della pirosi come la teobromina. Troppo cioccolato può far rilassare lo sfintere.Se pensate di aver consumato un po’ troppo degli alimenti di cui sopra, o in generale, sospettate di bruciore di stomaco, cercate i suoi sintomi.

Sintomi di bruciore di stomaco durante la gravidanza

Non trascurare i sintomi di bruciore di stomaco durante la gravidanza in quanto potrebbero essere segnali inviati dal vostro corpo per indicare che qualcosa non è giusto. Potreste avere uno o alcuni di questi sintomi:

  • Dolore alla gola durante la deglutizione
  • Difficoltà di deglutizione del cibo
  • Panico e respiro corto
  • Sgabelli insanguinati
  • Dolore improvviso alla schiena che si irradia verso le spalle
  • Sensazione di vertigini o giramenti di testa leggera
  • Dolore al petto
  • Profusa sudorazione e dolore toracico

Quando il bruciore di stomaco è un problema serio?

Il bruciore di stomaco a volte può essere associato ad un attacco di cuore. Quindi è importante per voi di cercare assistenza medica immediata se si affrontano questi sintomi gravi.Difficoltà respiratorie Dolore al braccio o alla mascella Dolore estremo al petto

Come gestire da soli il bruciore di stomaco durante la gravidanza

Quando il bruciore di stomaco è grave, è necessario consultare immediatamente un medico. Tuttavia, se è lieve, seguire questi consigli di auto-aiuto per il sollievo:

I principali fattori scatenanti del bruciore di stomaco sono il mangiare, piegarsi e coricarsi. Ridurre al minimo questi per attenuare la pirosi.

  • Scegliere cibi e bevande facili da digerire. Stai lontano da cibi altamente grassi o piccanti, agrumi, cioccolatini, alcol, caffè e gli altri alimenti sopra menzionati.
  • Mangiare spesso in piccole porzioni in quanto limita lo stomaco dalla generazione di acidi in eccesso.
  • Smettere di fumare perché rilassa la valvola tra lo stomaco e l’esofago, causando un reflusso acido. Può anche essere dannoso per il feto.
  • La postura di abbassamento può essere dannosa. Piegarsi o appoggiarsi può peggiorare i sintomi. Sedersi dritti e rimanere in piedi per almeno un’ora dopo aver mangiato.
  • Evitare di mangiare o bere poco prima di andare a letto. Il bruciore di stomaco può essere peggiore nella notte. Avere un intervallo di tre ore tra la cena e il sonno.
  • Dormire sostenuto. Tieni dei cuscini per alzare la testa o degli oggetti robusti sotto l’estremità della testa del letto. La gravità funziona mantenendo in posizione gli acidi dello stomaco e favorisce una migliore digestione.
  • Anche i farmaci possono essere rischiosi. Alcuni farmaci come i farmaci non steroidei e gli antidepressivi possono peggiorare il bruciore di stomaco. Si dovrebbe controllare con il medico se si ha bruciore di stomaco a causa di questi farmaci.
  • Gomme da masticare dopo i pasti. Aiuta a stimolare le ghiandole salivari, poiché la saliva neutralizza gli acidi dello stomaco.
  • Indossare indumenti comodi e larghi. Fare in modo che non ci sia un restringimento intorno alla pancia e alla vita, in quanto può aumentare la pressione e provocare bruciore di stomaco.

 

Anche se non si può evitare completamente il bruciore di stomaco attraverso le misure di cui sopra, possono fornire un po ‘di sollievo.

Accoppiateli con alcuni rimedi domestici per un maggiore sollievo.

Rimedi domestici per il sollievo da bruciore di stomaco

Provate queste cure naturali per il bruciore di stomaco invece di optare per i farmaci. Tuttavia, per le condizioni gravi, è necessario seguire le prescrizioni del medico.

1. Mandorle:

Le mandorle grezze sono considerate uno dei migliori rimedi per la cura della pirosi. Il ricco contenuto di olio contenuto nelle mandorle aiuta a ridurre la pirosi controllando la produzione di acido gastrico. Ricordate che più sono croccanti, meglio è per voi.

2. Succo di Aloe vera:

La pianta di Aloe Vera è benefico per diversi problemi legati alla gravidanza. È possibile spremere il centro polposo di questa pianta e consumarla per una sensazione di benessere. Ciò contribuirà a ridurre i bruciore di stomaco e portare un bagliore alla vostra pelle.

3. Acqua di cocco:

Sarete sorpresi di sapere che questo utile neutralizzatore di acidi può porre fine alla vostra bruciatura di stomaco. Bere per un rapido sollievo dalla pirosi.

4. Semi di finocchio:

I semi di finocchio non solo migliorano il sapore dei vostri piatti, ma curano anche i bruciori di stomaco. Prendete due cucchiaini da tè di semi di finocchio in mezza tazza di acqua bollente, e lasciate riposare per 10 minuti per renderlo più intenso. Questo intruglio può dare sollievo immediato alla pirosi.

5. Aceto di sidro di mele:

L’aceto crudo di solito ha un brutto sapore piccante. L’aceto di sidro di mele, anche se dal sapore sgradevole, può far sì che lo stomaco produca meno acidi. Questo aiuta a fermare immediatamente il bruciore di stomaco.

6. Zenzero:

Lo zenzero è antinfiammatorio. Assorbe gli acidi in eccesso generati nello stomaco e regola il flusso dei succhi per garantire una tempestiva digestione degli alimenti. Una tazza di tè allo zenzero al mattino può essere un ottimo rimedio per i disturbi gastrici.

7. Tè contro il bruciore di stomaco:

Questo è un tè speciale, che può essere acquistato presso rinomate erboristerie. Semi di erbe e foglie lo rendono altamente nutriente e curare la pirosi in modo efficace. Tuttavia, leggere l’etichetta del pacchetto di tè per assicurarsi che non ha ingredienti che possano provocare allergie.

8. Papaia:

Dopo un pasto, masticare alcuni pezzi di papaia per far fluire i suoi enzimi nell’apparato digerente. Questo abbasserà la produzione di acidi nello stomaco e metterà fine alla pirosi.

9. Liquidi freschi:

Niente cura meglio la pirosi che una vita sana. Bere molta acqua e succhi di frutta fresca per aiutare a curare efficacemente la pirosi. Bere acqua a sufficienza durante la giornata e bere un bicchiere di succhi di frutta fresca ogni mattina.La cosa migliore di tutti i rimedi domestici di cui sopra è che sono accessibili e non hanno effetti collaterali. Tuttavia, consultare il proprio medico prima di prendere questi rimedi casalinghi e non esagerare.

Trattamenti Per il bruciore di stomaco

Se il bruciore di stomaco non diminuisce nonostante tutti i vostri sforzi, il vostro medico vi suggerirà alcuni farmaci:

  • Antacidi sono prescritti se il bruciore di stomaco è forte. Essi neutralizzano gli acidi dello stomaco.
  • Gli alginati forniscono anche sollievo dalla pirosi. Essi formano uno strato protettivo sulle pareti dello stomaco e dell’esofago e forniscono sollievo contro il reflusso.

Fare attenzione:

  • Gli antiacidi interferiscono con l’assorbimento del ferro se li prendi senza un intervallo di tempo sufficiente. Pianificare diverse tempistiche per i due farmaci.
  • Alcuni antiacidi contengono quantità maggiori di sodio, che stimolano l’accumulo di liquidi nei tessuti del corpo. Se è grave, dovreste consultare immediatamente il vostro medico.

Il bruciore di stomaco è un problema minore durante la gravidanza, ma rovina la vostra giornata. Inoltre, non è un disturbo in sé. Ma una pirosi grave e frequente potrebbe indicare un problema di salute. Pertanto, non trascurare. Utilizzare alcuni rimedi domestici per piccole irritazioni e per un problema ricorrente, consultare un medico specialista.

Scroll to Top