9 Misure efficaci per controllare la vostra Rabbia durante la gravidanza

9 Misure efficaci per controllare la vostra Rabbia durante la gravidanza 2
Tempo Di Lettura: 6 minuti
La gravidanza porta in noi molte emozioni. Nonostante sia felice in gravidanza, la rabbia e l’agitazione spuntano inaspettatamente in qualsiasi momento. La colpa è degli ormoni e dei processi biologici che si verificano nel vostro corpo. Essi non solo influenzano la vostra salute e il vostro benessere, ma anche il rapporto con il vostro partner, la famiglia, gli amici e gli altri.vi aiuteremo a capire i vari fattori di stress che possono causare rabbia in voi, e modi per controllare la rabbia durante la gravidanza.

Fattori di stress che causano la rabbia durante la gravidanza:

1. Cambiamenti ormonali:

I cambiamenti ormonali durante la gravidanza rendono le donne più sensibili alle emozioni come la rabbia. Essi scatenano la rabbia a causa di problemi che da tempo ti danno fastidio. I vostri cambiamenti corporei rendono questa sensazione intensa.

Identificare tali fattori scatenanti e fare uno sforzo per risolverli in modo che non precipitino in una situazione spiacevole. Fai un respiro profondo prima di rispondere a qualsiasi situazione sconvolgente.

2. Disuguaglianza:

La professoressa di sociologia Barbara Katz Rothman dice che le donne devono affrontare disuguaglianze e discriminazioni durante la gravidanza. Per le donne che lavorano, i datori di lavoro rendono difficile concedere il congedo di maternità. In alcuni casi, i partner potrebbero non essere interessati ad avere un figlio, non essere di supporto e non svolgere la loro parte di lavoro a casa.

Le donne incinte sono quindi costrette a lottare con i problemi della vita lavorativa quotidiana e cominciano a preoccuparsi. Queste fonti comuni possono portare alla rabbia.

La maggior parte delle coppie spesso combattono durante la gravidanza a causa dei problemi di cui sopra. Il modo migliore per affrontare la rabbia e l’ansia è quello di combattere contro la discriminazione sul posto di lavoro, e a casa parlare con il vostro partner sulle vostre aspettative da lui.

3. Il disagio:

Disagi come nausea, affaticamento e dolori muscolari sono un problema quotidiano durante la gravidanza. Questi potrebbero aumentare la tendenza ad arrabbiarsi, specialmente quando sentite che la maggior parte dei vostri bisogni non vengono soddisfatti.

Dovresti prendere misure proattive per creare un ambiente confortevole per te stesso. Per esempio, assicuratevi di dormire bene sistemando un letto comodo e mangiate cibo insipido in modo che aiuti a prevenire la nausea. Prendetevi una spa o qualsiasi trattamento di rilassamento per alleviare lo stress fisico.

4. Paura:

La rabbia è spesso usata come scudo per superare la paura. La gravidanza viene fornito con una serie di preoccupazioni che vanno dalla paura del lavoro a difetti di nascita, malattie e la genitorialità di un bambino.

La rabbia influenza il tuo bambino non ancora nato?

La rabbia influenza il tuo bambino non ancora nato?
Un bambino sperimenta non solo stimoli esterni ma anche le emozioni della madre che innescano il rilascio di alcune sostanze chimiche nel sangue. Questi prodotti chimici viaggiano attraverso la placenta fino al nascituro in pochi secondi dopo che la mamma sente un’emozione.

La rabbia a lungo termine può causare effetti dannosi in un bambino non ancora nato, come la nascita prematura (parto prima di 37 settimane), nascita problematica, o bambini di basso peso.

Gli studi affermano anche che lo stress creato nel grembo materno può influire sulla disposizione del bambino. È noto che i bambini le cui madri sono state sottoposte a forte stress, soprattutto nel primo trimestre, manifestano segni di irritabilità e depressione. Inoltre, una grave ansia in gravidanza può raddoppiare le probabilità di avere un bambino iperattivo.

Se la paura ti circonda, consulta un professionista della salute mentale che ha esperienza nella gestione di tali problemi nelle donne in gravidanza. Inoltre, parlare con il vostro ostetrico sui modi per ridurre al minimo la paura e continuare a ricordare a voi stessi che la maggior parte delle gravidanze ha portato a bambini sani e felici.

Come affrontare la rabbia durante la gravidanza?

Come affrontare la rabbia durante la gravidanza?
Secondo l’American Psychological Association (APA), ci sono alcune semplici misure che puoi implementare per controllare la tua rabbia, o tenerla a bada.

1. Rilassamento:

Semplici tecniche di rilassamento come la respirazione profonda e le immagini rilassanti sono molto utili. Vengono insegnate anche nelle lezioni di educazione al parto. Si può provare:

Respiri profondi dal diaframma. Monitorare il respiro che proviene dal profondo del corpo e non solo dal petto.
Continuate a ricordare a voi stessi di “mantenere la calma” o “rilassarsi” quando fate respiri profondi.
Esercizi yoga lenti e non faticoso rilassare i muscoli, e si può sentire più tranquillo.
Meditate per almeno dieci minuti ogni mattina per ottenere i migliori risultati. Si sintonizza anche il vostro stato mentale.

2. Cambia il tuo modo di pensare:

Quando si è arrabbiati, si tende a dire qualcosa di inutile. Potreste sfogare le vostre frustrazioni latenti che sono totalmente estranee alla situazione. Tutto questo vizierà il vostro rapporto con l’altra persona. Pertanto, siate razionali e smorzate la vostra voce.

3. Migliorare la comunicazione:

Quando siamo in collera, saltiamo a conclusioni imprecise. Può solo creare una lacuna nelle relazioni, che non è richiesta durante la gravidanza. Si dovrebbe sempre cercare di rallentare e pensare prima di dire qualcosa.

4. Cambiare l’abitudine:

Cercate di analizzare la situazione che vi sta facendo arrabbiare e poi scoprite come affrontarla. Se non puoi cambiare la situazione, cambia almeno il modo in cui reagisci a quella particolare situazione o a una persona.

5. Smettere di preoccuparsi:

Questa è una delle maggiori cause di rabbia in gravidanza. Più vi preoccupate, più vi agitate. Crea un impatto significativo sulle vostre risposte emotive a coloro che vi circondano.

Metta tutte le vostre preoccupazioni per riposare, poichè queste sono tutte preoccupazioni banali confrontate alla generosità di gioia che è sul relativo senso alla vostra vita.

6. Sogno a occhi aperti:

Chiamate questo romantico, ma sognare il vostro futuro bambino e il vostro ruolo di madre vi aiuta ad elevare il vostro umore. Non c’è niente di sbagliato nel sognare ad occhi aperti mentre sei incinta.

Immagini appena quelle immagini affettuose di passare il tempo con il vostro bambino e legare con il vostro partner quando diventate genitori. L’immaginazione visiva semina il seme di salute e felicità nel vostro subconscio, aprendo la strada all’essere una persona felice.

7. Visita i gruppi di supporto:

Se non siete in grado di gestire la vostra rabbia, non fatevi abbagliare. Partecipate ai gruppi di sostegno per le madri incinte. Condividere i tuoi sentimenti con i coetanei aiuta a sostenersi a vicenda per superare il senso di ansia e di impotenza. Iniziative e attività di gruppo aiutano a gestire la rabbia.

8. Pianificare la giornata:

Pianificare la giornata in anticipo non solo imposta una routine, ma anche sintonizza la mente al giorno in cui progredisce. Fate uno sforzo consapevole per pronunciare alcune affermazioni positive come “sarò felice per tutta la giornata”, “non lascerò che i cambiamenti di umore mi abbattano”, ecc. Questo approccio funziona, a condizione che vi attenete sinceramente al vostro piano. Anche tenersi occupati rende la giornata migliore.

9. Scelte di stile di vita sano:

Assicuratevi di seguire una dieta per la gravidanza. Prendere più di carboidrati e proteine, opzioni alimentari raccomandate come verdure a foglia verde, noci e pane integrale fortificato. Continuate ad avere frutta fresca e insalate tra un pasto e l’altro.

Assicuratevi anche di avere un sacco di riposo e di stare lontano dal fumo e dall’alcool.

Seguire un regime di esercizioin quanto aiuta a gestire la rabbia. Potrai sperimentare un aumento emotivo dal rilascio di endorfine. Inoltre, ci sarà un miglioramento dei livelli di energia, che aiuta a mitigare condizioni quali dispnea, costipazione e mal di schiena.

Provare questi modi per superare la rabbia a causa dello stress. Se trovi la tua rabbia difficile da gestire, dovresti considerare la possibilità di parlare con un terapeuta.

Scroll to Top