6 Sorprendenti Benefici Del Kiwi Durante la Gravidanza

6 Sorprendenti Benefici Del Kiwi Durante la Gravidanza 2
Tempo Di Lettura: 4 minuti

Il kiwi ha un sapore dolce e unico. Il frutto di forma ovale a polpa verde può essere utilizzato in macedonie, come condimento su torte, trasformato in succhi o consumato crudo. Contiene principalmente acqua ed è ricco di vitamina C.

Se vi piace mangiare la frutta, potreste voler continuare ad averla anche durante la gravidanza. In questo caso, è bene conoscere i suoi valori nutrizionali e i benefici che la frutta può apportare durante questo periodo.

In questo post, vi parleremo dei nutrienti presenti nel kiwi, dei suoi benefici e degli effetti collaterali.

Il kiwi è sicuro da mangiare durante la gravidanza?

Si può mangiare kiwi durante la gravidanza, in quanto ad alto tasso di vitamina C e K. E ‘anche ricco di folato che aiuta lo sviluppo del cervello e le capacità cognitive. Includere la frutta sia prima che durante la gravidanza potrebbe aiutare a prevenire i difetti del tubo neurale nei bambini.

Profilo nutrizionale del kiwi

Il frutto ha un sapore tropicale, non ha colesterolo ed è povero di zuccheri e grassi. Contiene vitamine C, K ed E, folato, potassio, fibra alimentare, colina, rame, magnesio e fosforo.Secondo l’USDA (United States Department of Agriculture), un frutto di medie dimensioni, cioè circa 69g fornisce 42.1 calorie, 0.3g di grassi, 10g di carboidrati, 2g di fibre alimentari, 64mg di vitamina C, 17.2mcg di folato e 27.8mcg di vitamina K. I semi di kiwi contengono acido alfa-linolenico, acidi grassi omega-3, e la polpa contiene carotenoidi, tra cui provitamina A, beta carotene, luteina e zeaxantina.Il frutto è benefico a condizione di averlo in quantità limitate.

Benefici del kiwi durante la gravidanza

Oltre ai benefici dell’acido folico che il kiwi offre, ci sono anche altri benefici. Qui ci sono alcuni di esse:

  • Aiuta la digestione: La fibra alimentare nella frutta può aiutare ad ammorbidire le feci e causare movimenti intestinali fluidi. Previene anche la stitichezza, allevia il gonfiore e i dolori addominali.
  • Aumenta il sistema immunitario e l’energia: Il kiwi ha un’elevata quantità di vitamina C che aiuta a migliorare l’immunità e offre protezione dai radicali liberi e dalle allergie. Aumenta anche i livelli di energia e allevia la fatica.
  • Stimola i neurotrasmettitori: La vitamina C nel kiwi aiuta nella formazione di neurotrasmettitori importanti per migliorare la funzione cerebrale.
  • Gestisce i livelli di zucchero nel sangue: Il kiwi è un frutto a basso indice glicemico (GI) ed è una buona scelta se si ha il diabete gestazionale. Poiché 100g di kiwi contiene circa 5g o un cucchiaino di glucosio, non porta ad un aumento degli zuccheri e tiene il diabete sotto controllo.
  • Ripara le ferite e migliora la salute delle ossa: La vitamina K aiuta il coagulo di sangue normalmente. È anche essenziale per lo sviluppo osseo.
  • Previene l’anemia: Il bambino in via di sviluppo necessita di ferro supplementare che potrebbe aumentare il rischio di anemia nella madre. La vitamina C facilita un migliore assorbimento del ferro dagli alimenti ricchi di ferro.

Il kiwi contiene alcuni nutrienti essenziali, il che significa che è possibile inserirli nel menu di tutti i giorni senza preoccupazioni. Ma questo non significa che lo si debba mangiare in quantità eccessive.

Quanto Kiwi è sicuro da mangiare quando si è incinta?

È possibile avere due kiwi (una porzione di frutta) ogni giorno per una gravidanza sana e sicura. Se si sviluppano sintomi allergici o problemi digestivi, si dovrebbe smettere di mangiarli in quanto può avere un impatto negativo sulla salute.

Effetti collaterali del kiwi

Si possono sviluppare sintomi allergici o altri problemi di salute solo quando si prende la frutta in modo eccessivo. I possibili effetti collaterali potrebbero essere:Asma, eruzioni cutanee, orticaria e allergie al lattice Fori ed eruzioni cutanee in bocca o sulla lingua Diarrea, nausea e vomito Dermatite In uno di questi casi di cui sopra, smettere di mangiare la frutta per qualche giorno.

È sicuro da mangiare il kiwi acerbo durante la gravidanza?

I kiwi acerbi sono più acidi di quelli maturi, e se li mangiate troppo, possono causare piaghe in bocca o in lingua. Per evitare questo problema, si possono accompagnare con lo yogurt.

Modi per includere il kiwi nella vostra dieta di gravidanza

Si può mangiare la frutta così com’è quando ha un sapore dolce e succoso. Alcuni altri modi per mangiare il kiwi sono:

  • Aggiungere frutta tritata ad insalate, yogurt.
  • Farlo come frullato o mescolato con altri frullati di frutta.
  • Fare ghiaccioli congelando la polpa o il succo negli stampi per ghiaccioli.
  • La marmellata è anche una scelta deliziosa

Prima di utilizzare i frutti, lavarli accuratamente per eliminare eventuali agenti patogeni o pesticidi dannosi. I kiwi sono nutrienti e sono buoni da aggiungere alla vostra dieta per la gravidanza. Sono altamente fibrosi e contengono vitamine e minerali. Ma se sei allergico alla frutta o vedi qualche effetto collaterale dopo averla mangiata, smettila di consumarla. Chiedere sempre al medico curante.

Scroll to Top