Gli 8 suggerimenti più importanti per acquistare un reggiseno da gravidanza adatto a te

Gli 8 suggerimenti più importanti per acquistare un reggiseno da gravidanza adatto a te 2
Tempo Di Lettura: 6 minuti
E’ ora di cambiare il tuo guardaroba. Quando sei incinta, l’unico effetto evidente che ha è sui tuoi vestiti. È necessario acquistare taglie più grandi per mantenersi a proprio agio, e questo vale sia per l’abbigliamento esterno che interno.La parte interna – il reggiseno – ha bisogno di adattarsi ai vostri seni in crescita e non farvi sentire soffocata. Vi parleremo dei tipi di reggiseni per la gravidanza e l’allattamento disponibili sul mercato e di come scegliere quello che meglio si adatta a voi.

Avete bisogno di un nuovo reggiseno durante la gravidanza?

Sì. Durante la gravidanza, i vostri seni diventano più grandi e sensibili, motivo per cui avete bisogno di un comodo reggiseno di maternità.Le fluttuazioni ormonali, l’espansione della gabbia toracica, l’aumento di peso e la produzione di latte nelle ghiandole mammarie alla fine della gravidanza, sono alcuni fattori che portano all’ingrandimento del seno. Per questo motivo è necessario investire in un reggiseno di sostegno perfettamente aderente.

Quando è il momento giusto per comprare un nuovo reggiseno?

E ‘il momento di comprare un nuovo reggiseno quando:

  • Si vedono le rientranze della fascia e delle cinghie mentre si rimuove il reggiseno.
  • I seni si riversano sulle coppe
  • Percepisci che il reggiseno e’ molto aderente.
  • Cominci a sentirti a disagio con i tuoi normali reggiseni con ferretto

Non tutte le donne subiscono gli stessi cambiamenti fisiologici durante la gravidanza. Alcune possono trovare la loro dimensione della coppa che aumenta durante la gravidanza, mentre altre possono notare una crescita nel primo e nell’ultimo trimestre. I cambiamenti nelle dimensioni del seno avvengono solitamente intorno al terzo mese di gravidanza, cioè dopo 12 settimane. È possibile acquistare un nuovo reggiseno dopo che la crescita del seno si stabilizza.

Qual è la differenza tra reggiseni regolari, reggiseni per la maternità e reggiseni per l'allattamento?

Un reggiseno regolare è disponibile in vari colori, stili e livelli di comfort. Sono progettati per seni meno pesanti e sensibili. Hanno un unico strato di tessuto con ferretti inferiori e rifiniture in pizzo.

Un reggiseno di maternità è una versione migliorata di un reggiseno regolare appositamente progettato per offrire supporto ai seni in crescita. Ha una morbida fodera in morbido cotone, strati extra di tessuto, spalline più larghe, una fascia con ganci extra e occhielli per una facile regolazione I reggiseni di maternità non hanno coppe con ferretto che i reggiseni normali hanno. Si può optare per un reggiseno di maternità senza cuciture in quanto può favorire la crescita del seno.

Un reggiseno da allattamento ha una caratteristica in più – pannelli o fibbie che possono essere aperti per esporre i capezzoli per l’allattamento al seno. Sono progettati con un busto pesante e coppe inferiori rinforzate, cinghie di sostegno, schiena a doppio strato, fascia posteriore più larga, ganci e occhielli extra, e una buona copertura della coppa.

È possibile passare ai reggiseni da allattamento a metà del terzo trimestre, in quanto hanno il duplice scopo di dare al seno abbastanza spazio per crescere e di rendere l’allattamento al seno comodo per voi. Investire in reggiseni da allattamento può essere un buon modo per ridurre le spese di maternità.

Il reggiseno migliore da indossare durante la gravidanza è quello che è di supporto e confortevole. Ma non è facile sapere quale tipo di reggiseno si adatta meglio a te.

Come comprare il giusto reggiseno di gravidanza?

Come comprare il giusto reggiseno di gravidanza?
Qui ci sono alcuni suggerimenti che vi aiutano a scegliere il reggiseno di gravidanza che si adatta a voi:

  1. Scegliere un reggiseno che non è né troppo allentato né troppo stretto.
  2. Dovrebbe essere realizzato con un tessuto leggero e traspirante, preferibilmente in cotone e non in tessuti laccati e sintetici.
  3. Dovrebbe avere spalline più larghe, pannelli di supporto e chiusure dorsali regolabili e felicitare il seno che cresce durante l’allattamento, dopo il parto.
  4. Il reggiseno dovrebbe essere in grado di coprire l’intero seno, senza rigonfiamenti in alto, in basso o ai lati delle coppe.
  5. Se le cinghie del reggiseno tagliate sulla linea della spalla e causano dolore e disagio durante l’allattamento, questo indica che il reggiseno non ha la giusta vestibilità. Le bretelle dovrebbero rimanere al loro posto senza scavare, anche quando si allungano le braccia o la parte superiore del corpo.
  6. I capezzoli devono essere rivolti in avanti e non sdraiati o rivolti verso l’alto quando si indossa il reggiseno giusto.
  7. La cinghia del gancio del reggiseno nella parte posteriore dovrebbe essere nella giusta posizione; non dovrebbe essere rivolta verso la parte superiore della schiena.
  8. Evitare i reggiseni con o senza ferretto durante la gravidanza. Potete trovarli che scavano nella pelle in posti diversi, il che non è affatto confortevole.

Prima di comprare un reggiseno, misurate la vostra fascia e la dimensione del busto. Questo vi aiuterà a comprare il reggiseno giusto.

Come misurare la tua taglia per reggiseni per la maternità e l'allattamento?

Misurare la taglia del reggiseno coinvolge due componenti: la taglia della fascia (per esempio 34, 36, 38) e la taglia della coppa (A, B, C, e altro ancora).

1. Misurare la dimensione della banda

Indossare un reggiseno comodo e stare davanti a uno specchio. Lasciate che la schiena e le spalle siano dritte (rilassatevi e non trattenete il respiro). Avvolgete il nastro intorno al petto dove si trova la fascia e assicuratevi che sia intatta (non troppo larga o stretta). Se la misurazione è un numero dispari, contare il numero pari successivo.

2. Misurare la dimensione del busto

Avvolgere il nastro adesivo intorno al seno, in corrispondenza delle punte. Tenere il nastro intorno al corpo abbastanza sciolto. Arrotondare fino al numero più vicino.

3. Calcolare la dimensione della coppa

Sottrarre la dimensione della banda dalla dimensione del busto per ottenere la dimensione della coppa.

Di quanti reggiseni per la maternità o per l'allattamento ho bisogno?

È possibile acquistare da due a tre reggiseni di maternità e continuare a ruotarli tra il lavaggio e l’uso. Idealmente, avrete bisogno di tre reggiseni da allattamento, uno da indossare, uno da lavare e uno di ricambio. Questo vi aiuterà a essere pronti per qualsiasi perdita inaspettata, sputo del bambino o vampate di calore. Si può andare per il set successivo una volta che si sente il bisogno di una migliore vestibilità.

Perché i reggiseni con ferretto non sono sicuri durante la gravidanza e l'allattamento?

L’unica preoccupazione con i reggiseni con ferretto è che possono alterare il flusso sanguigno e influenzare la produzione di latte o portare a dotti ostruiti o mastite (tessuto mammario infiammato). Anche se non ci sono prove a sostegno di ciò, è meglio evitare i reggiseni con ferretto durante la gravidanza.

Come sono utili i reggiseni per dormire e i reggiseni sportivi durante la gravidanza?

Dormire durante la gravidanza può essere problematico quando i vostri seni teneri premono contro il letto. Un buon reggiseno di sonno di maternità fornirà il supporto delicato quando dormite, quasi facendovi ritenere come se non stiate portando uno.Se progettate esercitarvi o dirigetevi in una palestra per un allenamento o per praticare yoga, un reggiseno sportivo di maternità sarebbe una buona scelta. Questi reggiseni offrono un sostegno sufficiente e prevengono gli attriti quando ci si muove. Sono dotati di un sostegno extra per la schiena.Il reggiseno dà una forma al seno. E il reggiseno giusto dà la forma giusta. Non solo ti fa sentire a tuo agio, ma anche sicuro di te stesso. Non c’è bisogno di sentirsi consapevoli della forma sbagliata del seno quando si esce o anche a casa o al lavoro.
Scroll to Top